map-icon CATANIA - Via Martino Cilestri, 41
map-icon ADRANO - Via Catania, 257

phone-icon+39 (0) 95 37 77 53 - CATANIA
phone-icon+39 (0) 95 76 94 740 - ADRANO

 

ca tumori della pelle   Tumori della Pelle CA, diversi dal Melanoma sono Classificati in base alle Cellule da cui hanno origine.

I Carcinomi Basocellulari o Basaliomi originano dalle Cellule Basali, nello strato più profondo dell'Epidermide, mentre i Carcinomi Spinocellulari o Spinaliomi a Cellule Squamose dalle cellule più superficiali dell'Epidermide.

CA Carcinomi Spinocellulari e Basocellulari rappresentano il 99% dei Tumori della Pelle. 

 

 

Quanto è Diffuso

I Tumori Cutanei non Melanomatosi sono tra i Tumori più Diffusi in Assoluto: secondo i registri AIRTUM Associazione Italiana Registri Tumori sono infatti al primo posto tra gli Uomini: 15,2% di tutti i tumori e al secondo tra le Donne dopo il tumore della mammella: 14,8% di tutti i tumori

 

Chi è a Rischio

I Carcinomi Basocellulari e Spinocellulari si sviluppano soprattutto a livello delle Parti del Corpo più esposte al Sole: .Viso .Orecchie .Collo .Cuoio Capelluto .Spalle .Dorso. Uno dei Principali Fattori Rischio è l'esposizione a Raggi Ultravioletti UVA e UVB che derivano principalmente dal sole, ma anche da Lettini e Lampade Solari che devono quindi essere utilizzati con estrema attenzione. Anche l'esposizione a Radiazioni Ionizzanti, alcune Anomalie Genetiche e un'Insufficienza del Sistema Immunitario. Il fumo e alcuni Trattamenti per la Psoriasi possono aumentare il rischio di sviluppare un Carcinoma Spinocellulare soprattutto a livello delle labbra nei fumatori.

Avere la Pelle molto Chiara, un'Età avanzata ed essere Uomini sono inclusi tra i cosiddetti Fattori di Rischio non modificabili, sui quali cioè non è possibile intervenire.

 

Tipologie

I Tumori della pelle diversi dal melanoma sono classificati in base alle Cellule da cui hanno origine.

I Carcinomi Basocellulari o Basaliomi originano dalle cellule basali, nello strato più profondo dell'epidermide, mentre i Carcinomi Spinocellulari o Spinaliomia cellule squamose dalle cellule più superficiali dell'epidermide. Carcinomi spinocellulari e basocellulari rappresentano la quasi totalità oltre il 99%dei tumori della pelle non melanomatosi.

 

Sintomi

Questi Tumori Cutanei causano solo raramente Sintomi nelle fasi iniziali. In alcuni casi, quando diventano abbastanza grandi e in stadio più avanzato, possono Sanguinare o provocare Prurito e Dolore.

In genere, quindi, i sintomi sono legati soprattutto alla Comparsa o al Cambiamento di Aspetto di qualche Lesione o Macchia sulla pelle.

I Carcinomi Spinocellulari appaiono come Noduli o Aree con bordi più alti e una depressione centrale, talvolta sono ulcerati, sanguinano raramente e, di solito, hanno margini poco definiti.

I Carcinomi Basocellulari appaiono invece come piccoli Noduli di aspetto perlaceo oppure come Chiazze di colore rosa, aumentano lentamente di dimensione e qualche volta possono essere pigmentati e venire scambiati per melanomi.

In presenza di questi Segni, è sempre consigliato rivolgersi allo Specialista Dermatologo.

 

Prevenzione

La Strategia di Prevenzione più efficace per ridurre il rischio di Carcinomi Basocellulari e Spinocellulari consiste senza dubbio nel “proteggersi dai Raggi Ultravioletti con Creme e Filtro SPF 50+”. Ciò significa evitare di Esporsi al Sole nelle ore più Calde: tra le 10 e le 16 e, quando ci si espone, indossare sempre Cappello e occhiali scuri e utilizzare una Protezione Solare adeguata per il Proprio Tipo di Pelle, applicandola più volte per garantire una copertura completa e continua. Tutti questi accorgimenti valgono “soprattutto per i Bambini” la cui pelle è molto più sensibile ai danni prodotti dal sole.

E’ molto utile controllare periodicamente l'aspetto della propria pelle, idealmente in una stanza ben illuminata, di fronte a uno specchio e facendosi aiutare da altri per controllare le aree non raggiungibili con il proprio sguardo.

 

Diagnosi

Il Dermatologo, nel corso di una Visita Completa, valuta,la storia personale e familiare del paziente ed effettua un accurato Esame Visivo della pelle grazie all'uso dell'Epiluminescenza, “Osservazione Dermatologica in Epiluminescenza” chiamata anche Mappatura dei Nevi o VideoDermatoScopia: una Speciale Tecnica di ingrandimento e illuminazione della pelle.

La Diagnosi certa di tumore viene effettuata però solo con una Biopsia Cutanea con Esame Istologico: una procedura durante la quale si preleva una porzione di tessuto che viene poi analizzata al microscopio.

Solo i Carcinomi Spinocellulari possono essere ad Alto Rischio di Metastasi e si procede con la Stadiazione che segue il Sistema TNM


Come si Curano

I Carcinomi Basocellulari e Spinocellulari, se trattati nelle fasi iniziali, guariscono nella quasi totalità dei casi e spesso possono essere curati completamente grazie alla Chirurgia o a Trattamenti di Tipo Locale.

La Chirurgia rappresenta in genere il Trattamento di Prima Scelta per questi tumori. In alcuni casi un intervento in anestesia locale, che somiglia molto a una semplice biopsia cutanea, è sufficiente per asportare completamente il carcinoma spinocellulare. Infine, la Chirurgia Laser viene utilizzata per vaporizzare le cellule del carcinoma Spinocellulare e di quello Basocellulare molto superficiale.

Tra le Terapie Locali: In alcuni casi si decide invece di applicare direttamente sul tumore Farmaci Chemioterapici come il 5-fluorouracile in forma di Crema o Unguento oppure Farmaci che stimolano il Sistema Immunitario contro il tumore come, per esempio, l'Imiquimod usato soprattutto nei tumori in fasi molto precoci.

La Terapia Fotodinamica consiste infine nell'applicare sul tumore un farmaco liquido che, in poche ore, si accumula all'interno delle cellule cancerose rendendole sensibili a certi tipi di luce.

© 2016 www.logatto.it. Tutti i diritti riservati. Powerde by mlsoftware.it