map-icon CATANIA - Via Martino Cilestri, 41
map-icon ADRANO - Via Catania, 257

phone-icon+39 (0) 95 37 77 53 - CATANIA
phone-icon+39 (0) 95 76 94 740 - ADRANO

     La Bioristrutturazione e/o Biostimolazione e/o Biorivitalizzazione è un Trattamento utilizzato per ritardare e prevenire l’Invecchiamento Cutaneo


Principali Caratteristiche Indicazioni
La Biostimolazione  ha come caratteristica principale quella di:

  • Ritardare e prevenire l’Invecchiamento Cutaneo, la perdita di Tono e la Lassità Cutanea 
  • Preservare e restituire alla pelle un “Aspetto Giovanile”, soprattutto nei periodi di particolare stress o cambio stagionale
  • Idratare e Nutrire  


Tecnica
La tecnica si basa su Iniezioni Sottocutanee con Aghi Sottilissimi di Sostanze ad Azione Biostimolante quali l’Acido Ialuronico, Aminoacidi e Vitamine o Fattori di Crescita. Nell’immediato si noterà la distensione della pelle del viso grazie all’Idratazione Profonda che determina l’acido ialuronico. Dopo circa 3-4 settimane si avrà invece l’azione più importante attraverso la stimolazione di produzione di Collagene ed Elastina da parte dei fibroblasti (cellule del derma), che renderà la Pelle più Tonica ed Elastica.


Quante Sedute
Per essere completo, il trattamento di Biorivitalizzazione richiede normalmente 3-6 sedute a distanza di 1 o 2 settimane l’una dall’altra. Può essere associata a tutte le altre procedure di medicina estetica e in particolare il suo effetto è incrementato con l’associazione a Peeling Chimici. In base all’età o allo stile di vita è possibile effettuare un programma di “Biostimolazione  Personalizzato”, da trattamenti più soft solo Vitamine e Amminoacidi per  nutrire le pelli più giovani o biostimolazione con Acido Ialuronico per un’idratazione profonda e per prolungare l’effetto di un Filler per un effetto di maggior trofismo cellulare.


Informazioni Utili prima dell'Intervento

Anestesia:  nessuna o topica
Durata intervento:  15’ minuti
Ambulatoriale 
Ripresa vita sociale:  immediata


DOMANDE FREQUENTI SULLA BIOSTIMOLAZIONE

  • Quante sedute occorrono per vedere risultati apprezzabili
    Sicuramente per avere un buon risultato bisogna prevedere un ciclo di sedute. 
    Il numero e la frequenza delle sedute variano a seconda delle caratteristiche del paziente. 
    Generalmente un protocollo medio  prevede 3-6 sedute a distanza di 7-15 giorni l’una dall’altra, 
    seguite da una seduta di mantenimento ogni mese.
  • Il trattamento è doloroso
    L’ago utilizzato è sottilissimo (30 G) e la sua introduzione nel derma non provoca alcun dolore.
    L’eventuale fastidio nei soggetti  con una soglia del dolore particolarmente bassa , è attenuato 
    dall’applicazione di creme anestetiche e ghiaccio. 
  • Dopo la seduta di Biorivitalizzazione ci si può presentare in pubblico?
    Normalmente dopo questo trattamento permane un leggero rossore per circa 1 ora, e la persona può tornare 
    alle sue normali attività senza che nessuno si accorga di niente. E’ comunque opportuno segnalare che nelle 
    pelli che hanno una particolare sensibilità , è possibile che compaiano dei piccoli lividi nei giorni successivi 
    nell’area trattata, che scompaiono generalmente nel giro di qualche giorno. Per ridurre questa evenienza si 
    consiglia di evitare l’assunzione di farmaci antinfiammatori come l’aspirina, nella  settimana che precede il 
    trattamento o sospendere eventuali terapie anticoagulanti (in accordo col medico curante). 
    I piccoli ematomi sono comunque ben mascherabili con l’applicazione del fondotinta.
  • Costo
    CONSULTO GRATUITO

© 2016 www.logatto.it. Tutti i diritti riservati. Powerde by mlsoftware.it